Valutazione recensore:

Il campeggio è inserito in una splendida pineta con accesso diretto alla bellissima spiaggia. La filosofia del campeggio e di coesistere il più possibile con la natura presente. Le piazzole tenda sono infatti ricavate negli anfratti del bosco con la delimitazione data dai cespugli e gli alberi , quelle camper caravan sono un po meno “naturali”, ma tutto da l’aria di essere quasi in campeggio libero, senza quelle delimitazioni in linea retta che creano dei box tipiche dei campeggi. Gli allacci corrente sono entro i 25 metri la maggior parte con 700 W di erogazione potenza massima alcune con 1500 W. Alcune piazzole dispongono di carico e scarico acqua.   Le zone bagni sono un po poche e dislocate in maniera non omogenea, ma sempre in ordine e pulite. Penso pero che in alta stagione siano al limite per la grandezza del camping. E’ presente un market aperto dalle 8 alle 21 ben fornito con anche la macelleria, con costi ragionevoli ( circa un 15% in più dei supermercati locali). Ci sono due ristoranti che non ho usato, ma la pizza d’asporto era buona.Poi bazar, bar e gelateria.Il campeggio e molto isolato a meta strada tra Follonica e Castiglione della Pescaia perciò risulta tranquillo, ma esige un mezzo proprio per gli spostamenti. La spiaggia è praticamente ad uso del camping, quasi tutta libera tranne una piccola zona con lettini e ombrelloni. Consiglio la bici per muoversi all’interno, il campeggio è grande e se siete lontani dai bagni o spiaggia diventa quasi indispensabile. Non ci sono stanziali.
Io ho visitato il camping dal 22/08/2016 al 5/08/2016. Ci sono già stato l’anno scorso in tenda e quest’anno in caravan e penso proprio che ci tornerò.

Camping Revolution è un'idea di Roberto Andalò e Carlo Baratto Tutti i diritti riservati.